News

Controlla gli aggiornamenti di mercato

Nuovo modello RLI per la registrazione dei contratti

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato un nuovo modello per la registrazione dei contratti. Il nuovo modello RLI è entrato in vigore dal 19 settembre. Oltre al modello, l’Agenzia ha pubblicato le istruzioni per la compilazione corretta e la spiegazione dei nuovi campi introdotti e delle modifiche apportate. I nostri esperti speigano il tutto con grande chiarezza

L’agenzia delle entrate ha adottato un nuovo modello per la registrazione telematica dei contratti di affitto.

Con Provvedimento prot. 112605 del 15 giugno 2017 l’Agenzia delle Entrate ha approvato un nuovo modello RLI, con relative istruzioni.
Tale modello andrà utilizzato a partire dal prossimo 19 settembre e pertanto è opportuno fare una carrellata delle principali differenze rispetto al precedente, fermo restando che l’Agenzia delle Entrate ha già prodotto le nuove istruzioni per il modello, riportanti le indicazioni complete.

N.B.: Una specifica importante: le indicazioni sono quasi esclusivamente riferite al modello cartaceo e non all’utilizzo di RLI web.

Articolo completo su: qui